VOICES from the Blogs

spoletta nero trasparenteVOICES è una Academic Company leader in data analytics, business intelligence, web-reputation e web-sentiment. La integrated Sentiment Analysis (iSA®) sviluppata da VOICES presso l’Università degli Studi di Milano permette in particolare di avere la profondità di una analisi qualitativa scalabile all’intero universo dei Big Data. Per saperne di più su VOICES e i suoi prodotti leggi qui.

Pubblicato in generico | Lascia un commento

VOICES + SWG: nasce il primo gruppo integrato di data science e business intelligence in Italia

VOICES_SWGCon l’ingresso di SWG S.p.A nel capitale sociale di VOICES from the Blogs S.r.l prende vita in Italia il primo gruppo integrato di data science e business intelligence che fonde l’esperienza trentennale dell’istituto demoscopico triestino, specializzato nella raccolta e analisi dei dati di mercato, sociali e politici, con VOICES, società leader nell’analisi dell’opinione della Rete e di Big Data analytics.

Scarica il comunicato stampa qui.

Continua a leggere

Pubblicato in Italia, tecnologia | Contrassegnato , , , , ,

iHappy2014: è Cagliari la capitale della felicità! Boom anche in Puglia, tristi le metropoli

Happiness-Day-Wallpapers-7Anche quest’anno, in occasione della terza giornata mondiale della felicità indetta dall’ONU, VOICES from the Blogs svela, nell’e-book iHappy 2014” edito dal Corriere della Sera, l’andamento della felicità in Italia nel corso dell’anno, dal primo gennaio (il giorno più felice del 2014), fino al 31 dicembre, mostrando la classifica delle città più felici e più infelici e cercando di spiegare quali fattori abbiano contribuito a generare buonumore o tristezza. Ecco allora tutti i risultati!

Continua a leggere

Pubblicato in costume, Festa della mamma, festa delle donne, internet, Italia, Juventus, milano, Roma, social media, società, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , ,

Open Data nella pubblica amministrazione: verso la trasparenza, tra difficoltà e qualche confusione

repubblicaDati pubblici accessibili a tutti, senza restrizioni o costi d’accesso: questi sono gli open data, una filosofia riformatrice che mira a rendere più trasparente la pubblica amministrazione, invitandola a mettere a disposizione dei cittadini le miniere di dati di cui è in possesso, per favorire la circolazione delle informazioni e la partecipazione dei governati alla vita pubblica. Gli open data si vanno diffondendo – talvolta in via sperimentale – anche presso la pubblica amministrazione italiana. Ma qual è l’opinione degli italiani su questa nuova impostazione nella gestione delle informazioni? Quali le percepite potenzialità e le eventuali criticità? E, soprattutto, quando si parla di open data, si ha bene in mente di cosa si tratta? I circa 600mila post dagli inizi del 2014 ad oggi analizzati da VOICES che hanno discusso il tema on-line in Italia forniscono diverse conferme, accanto a qualche sorpresa.

Continua a leggere

Pubblicato in società, tecnologia | Contrassegnato , , ,

Tra architettura, eventi ed ecosostenibilità, cresce la voglia (e l’ottimismo) su Expo 2015

immagine1Oramai mancano poco meno di due mesi all’avvio di Expo 2015. E la febbre da Expo si fa sentire anche in Rete: stante all’ultima rilevazione fatta da VOICES sempre in esclusiva per la Camera di Commercio di Milano, cresce in modo rilevante il numero di post on-line scritti in italiano che discutono espressamente dell’evento: +108% nel primo bimestre 2015 rispetto all’ultimo bimestre del 2014. Circa 6 mila menzioni in media giornaliere che hanno in Expo direttamente o indirettamente il loro focus.

Continua a leggere

Pubblicato in Italia, società, tecnologia | Contrassegnato , , ,

8 marzo 2015: sulle pari opportunità donne più ottimiste degli uomini

Quest’anno il tema della parità di genere è uno dei più dibattuti da chi parla, in Rete, della Festa della Donna. Accanto alle discussioni sugli eventi culturali a cui poter partecipare in occasione dell’8 marzo, ma ben prima di regali, mimose, shopping e ristoranti è infatti la questione dei diritti e delle pari opportunità a dettare legge negli oltre 20.000 commenti relativi all’8 marzo che sono stati pubblicati online nell’arco degli ultimi tre giorni, scritti soprattutto da donne (61%). In quasi 1 post su 5 il tema della parità di genere appare con forza, anche per effetto della recente lettera sul rispetto dell’identità di genere diffusa dalla Presidente della Camera Laura Boldrini, lettera che è stata molto dibattuta in Rete.

Continua a leggere

Pubblicato in costume, donne, festa delle donne, mimose, società | Contrassegnato , , , , ,

Flames and Debates: Do Social Media Affect Satisfaction with Democracy?

SSCRMedia plays an important role in defining the quality of democracy in consolidated democracy. Internet, in turn, can wield effects on democracy and many scholars have investigated such relationship. Moving from this literature, VOICES from the Blogs analyzed Eurobarometer data to estimate the effect of Internet on the satisfaction with the functioning of democracy among European citizens. The results show that Internet usage, per se, has no effect on the satisfaction with democracy. However, the consumption of online news can make the difference, even though this effect is positive when users consume news from online traditional media while social media have a negative effect, which is mediated by the level of online disagreement and the potential emergence of flames.

The results of this analysis are presented in the scientific paper “Flames and Debates: Do Social Media Affect Satisfaction with Democracy?“, Social Indicators Research, February 8th, 2015, DOI: 10.1007/s11205-015-0893-x.

Pubblicato in english, Europe, internet, politics, social media, televisione, Twitter | Contrassegnato , , , , , ,

E-campaigning on Twitter: The effectiveness of distributive promises and negative campaign in the 2013 Italian election

SSCRRecent studies investigated the effect of e-campaigning on the electoral performance. However, little attention has been paid to the content of e-campaigning. Given that political parties broadcast minute-by-minute the campaign messages on social media, this comprehensive and unmediated information can be useful to evaluate the impact of different electoral strategies. Accordingly, in this article VOICES from the Blogs examines the electoral campaign for the 2013 Italian general election to assess the effectiveness of positive and negative campaigning messages, measured through content analysis of information published on the official Twitter accounts of Italian parties. We evaluate their impact on the share of unsolicited voting intentions expressed on Twitter, measured through an innovative technique of sentiment analysis. Our results show that negative campaign has positive effects and its impact is stronger when the attacker is meanwhile under attack. Conversely, we only find a circumstantial effect of positive campaign related to clientelistic and distributive appeals.

The results of this analysis are presented in the scientific paper “E-campaigning on Twitter: The effectiveness of distributive promises and negative campaign in the 2013 Italian election“, New Media & Society, February 10th, 2015, DOI: 10.1177/1461444815571915.

Pubblicato in election, elezioni, english, Italy, politica, politics, social media, sondaggi elettorali, Twitter | Contrassegnato , , , , , , , , , , ,